mercoledì 8 maggio 2013

Torta salata con prosciutto e formaggio


Questa torta è  semplice da farsi e il tempo per la preparazione è decisamente breve (inferiore a quello impiegato per scrivere e pubblicare la ricetta! Sono parecchi giorni infatti che  il  mio computer è lentissimo e la connessione praticamente impossibile!)

Spesso la preparo come accompagnamento ad un aperitivo dell'ultimo momento, quando arriva la telefonata dell'amico che sta per passare per farti un saluto, utilizzando quello che ho in frigo.  Si possono anche semplicemente sovrapporre i due strati farciti e, prima di infornare, tagliarli a quadretti  con una rotella per la pizza, in questo modo le porzioni sono già pronte, basterà metterle in un piatto appena sfornate e servirle.
Con la pasta avanzata si possono fare dei bastoncini croccanti, basterà stenderla sottile sulla cartaforno, tagliarla a strisce con la rotella, spolverarla con un po' di sale grosso o con semini a piacere, dopo averla leggermente inumidita con un pennello o uno spruzzino, e cuocerla per pochi minuti a 200°.
Ingredienti per la pasta
300 g di farina 00
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di lievito chimico per torte salate
150 g di acqua tiepida
50   g di olio extra vergine di oliva
per farcire
100 g di prosciutto crudo
100 g di formaggio (emmenthal o groviera o fontina)

Procedimento

L'impasto si può fare in planetaria: mettere nella ciotola tutti gli ingredienti e impastare brevemente con il gancio fino al formarsi di una palla liscia;
a mano: fare la fontana sulla tavola con la farina setacciata insieme  al lievito e mettere al centro i liquidi con il sale e lavorare fino ad avere un impasto liscio e compatto, basteranno pochi minuti;
in una ciotola con il coperchio: mettere tutti gli ingredienti, chiudere bene e muovere energicamente  il contenitore con movimenti rotatori  e dal basso verso l'alto, dopo due o tre minuti l'impasto sarà pronto da stendere!
Foderare con la pasta, stesa a circa 2-3 mm di spessore, una teglia, ricoperta di carta forno, fare uno strato di prosciutto e uno di fettine di formaggio. Coprire con un altro strato di pasta e sigillare i bordi arrrotolandoli, bucherellare con una forchetta la superficie pennellarla o spruzzarla con acqua e cospargerla con qualche chicco di sale grosso.
Infornare a 200° fino a doratura.


La pasta avanzata stesa e tagliata direttamente sulla teglia prima della cottura.


Voglio ringraziare, anche se con un certo ritardo,
la simpatica Carmen di Chiacchiere in cucina ,
la spumeggiante Rita di Ondina in cucina , che ho avuto anche il piacere di conoscere,
per avermi assegnato il premio         Super Sweet blogging Award



  e il caro Andrea di La cucina per principianti...
per avermi assegnato il premio                  Liebster Blog Awards

Grazie per il bel pensiero!

36 commenti:

  1. Candida!!!!!! capperi che buona!! Veloce.. sfiziosa.... :-))) baciotti

    RispondiElimina
  2. Buonissima cara anche i grissini, stasera torta salata ^_^. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I grissini di recupero sono sfiziosetti! Baci

      Elimina
  3. Questa si che mi piace, veloce e gustosa!! Quasi quasi...sono ancora in tempo per prepararla per cena!!! un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, il tempo necessario per prepararla è davvero poco!Bacione

      Elimina
  4. Sfiziosa l'idea dei simil "grissini" e bella l'idea dei quadrotti da tagliare prima. Mi piace la pasta che hai usato al posto della classica sfoglia. Le torte salate portano sempre gusto e allegria in tavola. Un bacione, buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì i simil grissini sono davvero sfiziosi...e di recupero visto che un pò di pasta avanza sempre, e la pasta è molto leggera!Un bacio

      Elimina
  5. veloce, gustosa e molto stuzzicante!!!!! Benissimo complimenti. Anche i grissini mi piacciono tantissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovamnna e poi puoi variare il ripieno!

      Elimina
  6. E' una ricetta salvavita! :DGrazie ne faro un uso buono e costante :D

    RispondiElimina
  7. Adoro le torte salate ;) bella l'idea dei grissini.
    Un bacio.
    Miky

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io Miki, e poi risolvono! Baci

      Elimina
  8. Bella questa ricetta veloce e me la segno perchè poi a me piacciono 'ste cose da antipasto! ;)
    un bacione!
    Mari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo Marisa e si prestano a mille varianti!Bacio

      Elimina
  9. Tesoro :) Che bello leggerti ! Mi sei mancata ! La tua ricetta è assolutamente gustosa ! Troppo buona ! Grazie per l'idea..le ricette rapide e d'effetto sono sempre utilissime :)
    Ti abbraccio forte forte ! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao bellezza e grazie! Vero, fanno sempre comodo! Anche io ti abbraccio forte!

      Elimina
  10. Ciao Candida!!!
    Che buona questa torta!!! E mi piacciono tantissimo i grissinoni!!!
    Come state???
    Guardo e riguardo i video e le foto e ho un sacco di nostalgia dei due giorni a Roma!!
    Vi mando un abbraccio!! Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roby!!! Stiamo bene! Ieri ho visto le foto montate da Sara...bellissime e davvero...che nostalgia!Un bacione!

      Elimina
  11. carissima!!!!!
    sarà anche semplice, ma l'impasto è fatto in casa quindi è già specialissima! e poi che bella ideuzza quella dei "grissini" wow!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Elena,il solo usare bel buon olio al posto di quello di palma di alcuni confezionati già fa una differenza abissale!

      Elimina
  12. Candida cara che bella torta:) anch'io utilizzo spesso una brisée all'olio per questo tipo di preparazioni.. leggera, golosa e niente da invidiare alla sfoglia al burro. Poi prosciutto e formaggio mi inviti a nozze:) bacione:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero Simona è più leggera della classica brisèe e poi anche l'olio qui è abbastanza poco! Un bacio grande

      Elimina
  13. Beh, che dire se non.... mmmmmmhhhhh, buonissima! :)
    Un abbraccio Candida, a presto!

    RispondiElimina
  14. Ciao Candida, la mia connessione ultimamente mi fa scherzi anche ci sto ore.... Uff...
    Mi piace questa torta salata e la pasta la voglio proprio provare:)
    Un abbraccio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì stai lì ad apettare e ticompare zyxel o errore ...uno strazio! Un bacione!

      Elimina
  15. Ma che figo questo impasto...quasi quasi lo provo! Sembra facile anche per me! E i bastoncini pure, me li prepari quando ti chiamo che sto per passare da casa tua? :)
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certo Berry , con gran piacere!

      Elimina
  16. Ma che bella idea!!!!
    Mi piace il fatto che si puù porzionare prima di cuocerla!!!
    Fantastica....i grissimi poi sono uno spettacolo...

    Un abbraccio
    monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è un sistema davvero comodo per ottenere tanti bocconcini!
      Un bacione

      Elimina
  17. Te non ci crederai ma ho fatto giusto ieri una ricetta simile, la tua pasta mi sembra migliore però! Un bacio

    RispondiElimina
  18. Ciao candida
    Ti ho lasciato un messaggio ieri sera non so se ti è arrivato..
    Intanto un abbraccio . Grazie per questa tortina salata.
    Un saluto anche a tua figlia!

    RispondiElimina
  19. Golosissima questa torta salata e che spettacolo quei grissini ;)!
    Bella ricetta!

    RispondiElimina
  20. Veloce da preparare ma anche da mangiare! Una torta salata così è decisamente sfiziosa anche per una cena per il mio bimbo che sicuramente apprezzerà!

    RispondiElimina