mercoledì 22 luglio 2020

SENSI RISTORANTE A ROMA


Il Ristorante Sensi si trova a Piazza Iside, uno scrigno nel quartiere Monti.

Ti lasci alle spalle via Labicana e percorri via Verri, all’improvviso ti appare un piccolo gioiellino urbanistico, la  suggestiva e tranquilla Piazza Iside. La piazza  è stata riqualificata all’interno di un programma triennale di pedonalizzazione degli spazi del centro storico.  I sanpietrini ne costituiscono la pavimentazione, lastre in travertino delimitano l’area, in asse con la scalinata, attrezzata con panchine dello stesso materiale, lampioni in ghisa dal disegno classico e alberi di arance amare. Il fondale è la scalinata semicircolare ottocentesca che porta su via Bonghi per arrivare a Colle Oppio. Sul lato opposto i resti del Tempio di Iside.

Sei nel cuore del centro storico di Roma a due passi dal Colosseo, vicinissimo a San Clemente, nel primo Rione di Roma: Monti.

Sulla piazza, caratterizzata dalla presenza degli edifici che ne delimitano l’area , affaccia il Ristorante Sensi. Le vetrate già rivelano un interno raffinato e curato nei dettagli. Il ristorante Sensi ha riutilizzato l’elegante location del precedente locale e ne ha saggiamente conservato la sistemazione.

All’entrata ti accoglie un imponente bancone in  legno fossile del Kazakistan, su cui troneggiano due lucenti e giocosi sassofoni da cui si spilla la birra. L’interno minimalista ed elegante, gioca sui colori del grigio e del tortora: design pulito, moderno, essenziale; lampade industriali sui tavoli, fiori e pesci di filo di ferro a decorare le pareti.


Alpiano superiore del Ristorante Sensi un’opera di Didac Sarri simula elegantemente la mescita in bottiglia, sembra che i calchi  siano delle mani dell’artista.









La grande cucina, al piano terra, è a vista: un’isola al centro, grande spazio intorno e banchi attrezzati, un grande pass per le portate.

Lo chef è il giovane Stefano Caporuscio. Già una lunga esperienza alle spalle come sous chef o chef de partie;  tra le tante voglio citare quella con Giuseppe Di Ioro, chef stellato  di Aroma Restaurant di Palazzo Manfredi.

Nel menu sono proposti sia piatti di mare che di terra.

Sono stata nel Ristorante Sensi pochi giorni fa e questi sono i piatti degustati.

Abbiamo iniziato con il benvenuto dello chef:

Oostriche su un letto di ghiaccio per essere gustate alla giusta temperatura.

Gli antipasti:

Alici, panko profumato alle erbe, salsa ponzu e foglie. Un piatto ispirato a quelli che la mamma dello chef preparava, ottime.


Polpo laccato allo yuzu, piselli, nduja e bufala. Polpo ,n’duja e latticini sono un abbinamento molto ricorrente, la capsicina del peperoncino si scioglie nel grasso, e aiuta a sentire i sapori, quindi i latticini veicolano e bilanciano il piccante. Ma qui lo chef ha osato e vinto utilizzando lo yuzu, frutto dalla forte acidità.


Gamberi rossi di Mazara del Vallo, cagliata, porcini, nocciola e lampone. Mi piace raccogliere i funghi ma non amo mangiarli, però in questo piatto erano in perfetta armonia con la dolcezza del gambero e l’acidità del lampone.

Il primo:

Linguina Mancini, zenzero, erbe e frutti di mare. Perfetta la cottura della pasta, frutti di mare esaltati dalla sapidità della salicornia e dal lieve piccante limonato dello zenzero.


I secondi:

Baccalà cotto a bassa temperatura, datterino giallo, PilPil e croccante di olive. Morbido il baccalà delicatamente accompagnato dalla salsa di datterino e dalla “maionese” generata dal Pil Pil.


Pluma iberica, bieta rossa e peperone arrostito. Piatto dal gusto pieno, intenso.

I dolci:

Cheesecake, ciliegie fermentate, mou e arachidi, molto buono ma il


Cremoso al limone, menta e frutti di bosco è una sorpresa continua ad ogni cucchiaiata perchè la menta occulta i frutti di bosco e non sai quale troverai, sarà il dolce acidulo del mirtillo o l’acidulo profumato del lampone oppure il dolce delle more?  


Per concludere la piccola pasticceria da parte dello chef: i cannelés, dolcetti del bordolese, aromatizzati al rum e vaniglia.

Un piccolo  dolce consumato per concludere  una cena nella romantica piazzetta.


Ristorante Sensi

Piazza Iside 5

Telefono 06 3529 8991

2 commenti: