mercoledì 11 settembre 2013

Mousse alla ricotta

Un dessert molto semplice da preparare ma davvero goloso, specialmente per me che amo la ricotta di qualsiasi tipo. Unisce il gusto pieno della ricotta alla morbidezza della  pate a bombe ed è arricchito da gocce di cioccolato fondente e da pezzetti di profumata arancia candita. Un dolce che  ricorda la cassata siciliana per questo, quando ho a diposizione della pasta di mandorle, ne metto un quadratino sul fondo dei bicchierini. Utilizzo ricotta di pecora che  preparo io.
E' doveroso aggiungere che il bilanciamento della ricetta della mousse è di Leonardo Di Carlo, l'aggiunta del cioccolato e dell'arancia candita è personale e facoltativa.


Ingredienti
per la mousse (circa 14 bicchierini)
200 g di pate a bombe
390 g di ricotta di pecora setacciata
400 g di panna semimontata
10  g di gelatina animale in fogli

q.b. di gocce di cioccolata fondente
q.b. di arancia candita

per la pate a bombe
40   g di acqua
125 g di zucchero
150 g di tuorli



procedimento
pate a bombe
Portare a 121°C l'acqua con lo zucchero, quando arriva a 115°C iniziare a montare i tuorli, versare a filo nella planetaria e montare fino a raffreddamento.

mousse
Ammollare la gelatina in acqua fredda, strizzarla e farla fondere al microonde con un pò di panna e poi unirla alla pate a bombe. Unire alla ricotta setacciata e aggiungere infine la restante panna semimontata, i canditi tagliati a cubetti, le gocce di cioccolato  mescolando delicatamente dal basso verso l'alto.
Riempire i bicchierini, decorare con gocce di cioccolato e mettere subito in frigorifero.
Si può conservare in frigorifero a 2°/4°C oppure si può congelare e conservare a -18°C, in tal caso va fatta scongelare prima del consumo.Se la mousse è servita nei  bicchierini, come in questo caso, io riduco la quantità di gelatina.



20 commenti:

  1. Che delizia deve essere un dessert profumatissimo, poi con la ricotta home made che buonooooo!!!!

    RispondiElimina
  2. Candida!!!!!!! è una bomba calorica lo sai questo??? eppure ho una voglia d'assaggiarlo!!!! baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  3. Per questo dolcino farei follie! <3 Adoro la ricotta e l'hai usata divinamente, amica mia! TVTTTB!

    RispondiElimina
  4. Che buona deve essere! Adoro il binomio arancia-cioccolato fondente! Il tocco della pasta di mandorle sul fondo è poesia!
    Ciao Candida, buona giornata! E' sempre bello leggerti. :)

    P.S. Lo sai che ho fatto una cosa del genere con le pere? Versatile questa mousse di ricotta!

    RispondiElimina
  5. Adoro la ricotta dolce e per me questa è una vera delizia alla quale non rinunciare per nulla al mondo...Deliziosaa!!

    RispondiElimina
  6. Un dessert coi fiocchi! Tecnica e procedimento da vera pasticcera, con la ricotta poi deve essere sublime!

    RispondiElimina
  7. Candida Cara, adoro la ricotta...e per un dolcino così farei follie..che bontà !
    Un bacione grande !

    RispondiElimina
  8. Una delizia assoluta, amo la ricotta in qualsiasi piatto, figuriamoci in uno così!!! Baci Manu.

    RispondiElimina
  9. Buonissimo questo tuo dolce...inutile dire che anch'io amo molto la ricotta sia nel dolce che nel salato, è estremamente versatile e ti permette un sacco di varietà...mi piace anche negli impasto, gli dona morbidezza...

    Un abbraccio
    monica

    RispondiElimina
  10. Ciao Cadè, semplicemente divina questa mousse, affonderei volentieri il cucchiaio in una di quelle coppette!!! bravissima ottima ricetta!!!
    bacioni, buona serata...

    RispondiElimina
  11. Ciao Cadè :) Amo la ricotta, soprattutto nella versione "dolce"... questo dessert è favoloso! :D Complimenti e un abbraccio forte, sei sempre bravissima! :**

    RispondiElimina
  12. mi sembra fantastica!!!!! baciiiiiii!!!!

    RispondiElimina
  13. a chi lo dici io adoro la ricotta come te! ma con questa chicca della meringa mi stupisci proprio! complimenti!!!!

    RispondiElimina
  14. Ho seguito tutta la procedura e per me e stata una bella scoperta! Mai fatto una mousse così. Grazie candida, non è la prima volta che da te imparò nuove cose :-)

    RispondiElimina
  15. coppette deiziose, bravissima cara Cadè!!!!

    RispondiElimina
  16. Mmmmmm .... devono essere di una bontà spaziale!!!
    Sei un mito Candida!!!
    Un mega bacio e buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  17. Una pasticcera professionale!! Una vera goduria, almeno per me che amo già di suo la ricotta, e anche tanto!!!

    RispondiElimina
  18. Mi sono ripromessa, dopo la serata di venerdì di passare molto di più nei blog e di lasciarmi risucchiare meno da fb ;-), uno e l'altro a dovere non si possono, almeno io non riesco a farli.
    Lascio ricotta nella mia cucina e la ritrovo nella tua, ma...ragazzi....qui è maestria allo stato puro! Sei grande!!! Bellissimo dessert!

    PS: te lo dico sottovoce....alcuni termini non li conoscevo....^_^
    Un bacio

    RispondiElimina
  19. Questa sì che mi piace! La cassata è in assoluto il mio dolce preferito e questi bicchierini sono un sfizio irrinunciabile!
    A presto cara:*

    RispondiElimina
  20. sembrare così delizioso. lo farò nel fine settimana

    RispondiElimina