sabato 20 aprile 2013

Fette biscottate fatte in casa

Una ricetta semplicissima e veloce per fare delle ottime fette biscottate! La ricetta è di Paoletta. Si possono preparare secondo il procedimento da lei indicato, ma se avete la macchina del pane provate a farle con il programma pane morbido e vedrete che risultato con il minimo impegno! Un piccolo accorgimento: alla fine dell'impasto togliete le pale, avrete delle fette perfette anche se di dimensioni decisamente più grandi. E poi una bella colazione in terrazza perchè finalmente il tempo lo permette! Oggi forse un pò meno, ma ormai sono gli ultimi colpi di coda di un inverno lungo...speriamo!
Ingredienti
500 g di farina 0
75   g di zucchero
5     g di sale
12  g di lievito di birra fresco
225 g di acqua
1 albume
4 cucchiai di olio di semi
1 cucchiaino di malto d'orzo
per spennellare
1 tuorlo
3 cucchiai di latte
procedimento con la macchina del pane
versare nel cestello lo zucchero, il sale, l'acqua, l'albume, l'olio e il malto, poi la farina e infine il lievito sbriciolato imn modo che non sia a contatto con il sale e lo zucchero. Avviare con il programma pane morbido, crosta media. Alla fine dell'impasto, prima che cominci la lievitazione finale, togliere le pale. Non è necessario spennellare la superfice prima della cottura, il risultato è quello della foto. Una volta cotto estrarre il filone farlo raffreddare. Affettarlo solo il giorno dopo ad uno spessore di circa 1 cm e far tostare le fette in forno ventilato a 160° per circa 20-25 minuti, devono asciugarsi completamente e dorare. (Paoletta dà un tempo di 50/60 minuti ma con il  mio forno vengono troppo secche.) Farle raffreddare nel forno con lo sportello leggermente aperto. Per conservale metterle in un sacchetto per alimenti o in una scatola di latta.

 procedimento classico
Sciogliere il lievito e il malto nell'acqua. Mettere in planetaria  la farina (o fare la fontana se impastate a mano), versare l'acqua col malto e il lievito, unire tutti gli altri ingredienti ad eccezione del sale che andrà aggiunto dopo aver cominciato ad impastare (con il gancio).
Continuare ad impastare per 20 minuti  a velocità media fino ad ottenere la formazione della maglia glutinica.
Far riposare l'impasto per 30 minuti dopo averlo coperto con la pellicola.
Riprendere l'impasto, sgonfiarlo, arrotondarlo e farlo riposare per circa 15 minuti. Riprendere ancora una volta l'impasto e arrotolarlo stretto formando un filoncino e sigillandolo,  metterlo negli stampi da plumcake con la parte sigillata sotto ( si possono formare anche dei filoncini da mettere direttamente sulla carta forno). Spennellarlo e far lievitare per circa un'ora o comunque fino al raddoppio (temperatura circa 28°).  Cuocere in forno a 180/200° per circa 30 minuti.
Far raffreddare e procedere poi come descritto sopra.





59 commenti:

  1. Deliziose e ottime per una colazione appagante.Un abbraccio cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Veronica, perchè sono buone com marmellata e miele ma anche da sole!

      Elimina
  2. devo assolutamente provare questa ricetta! GRAZie mille
    baci
    passa a trovarmi :)
    http://muchoney.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. E' da un pò che vorrei provare a farle!! Ma mi farò prestare la macchina del pane da mia mamma, altrimenti ci si mette una vita!!grazie cadè, mi segno la ricetta! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Serena con la macchina del pane non c'è lavoro ma fatte col metodo classico è più lungo, certo, ma ci vuole più a spiegarlo che a farle!

      Elimina
  4. sono spettacolari da manuale...mi piace moltoanche cpme le hai fotografate!!! buon w.e simmy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simmy, mi fa piacere ti siano piaciute! Buona domenica.

      Elimina
  5. Sembrano confezionate, ma il sapore sarà sicuramente più buono. Complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, e poi non ci sono grassi strani come l' lio di palma!

      Elimina
  6. Buone, belle e che belle foto tesoro, uno spettacolo!!! manca pochissimo!!!! Un bascio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Patty, voglio vederti di pirsona pirsonalmente!!!

      Elimina
  7. Queste te le copio, quelle comprate non mi piacciono per niente! Metto subito da parte, proverò il metodo classico perchè non ho la macchina del pane!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provale, le prime volte anche io facevo l'impasto classico!

      Elimina
  8. Sono buonissime!!!!Grande soddisfazione prepararle in casa, sei stata bravissima!!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero e poi sono facilissime da fare! Baci.

      Elimina
  9. Ma quanto sei brava!! Bellissime le tue fette biscottate!!
    Mi salvo subito la ricetta, sono assolutamente da provare!!
    Un bacione e buona domenica
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmen! Provale, vale la pena! Un bacio.

      Elimina
  10. Ti sono venute perfette!!!!! Che belle!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Arianna, piacere di conoscerti!

      Elimina
  11. Che belle fettoneeeeee!! Io le mangerei con burro e un velo di marmellata di ciliegie.
    Al prossimo post Nahomi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ottime, io nche senza burro! A presto

      Elimina
  12. Non le ho mai fatte!!!! ma come son elle le tue.. e quele foto.. fanno venire voglia di fare colazione lì da te!!! baci e buona domenica :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non potrebbe che farmi piacere!!!Un bacione.

      Elimina
  13. Spettacolari e che soddisfazione, bravissima !!!!

    RispondiElimina
  14. perfette! mi fai venire voglia di provare , chissà se con la pasta madre le potrò fare ? un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo proprio di sì, metterei 1/3 del peso di farina.
      Un abbraccio.

      Elimina
  15. Grazie di essere passata da me e di avermi fatto la possiblita di conoscerti. Conosci BORBONA e sei legata a questo paese. magari ci conosciamo. Ci sarai al raduno delle blog galline ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Conosco bene Borbona! Sì ci sarò!

      Elimina
  16. Si che vieni ti ho vista tra i commenti sul gruppo....bene così ci conosciamo e mi racconti

    RispondiElimina
  17. ahhh ma che belle!!! devo provarle anche io!! uff un abbraccio!

    RispondiElimina
  18. Che belle Cadè e sicuramente molto buone ;)

    RispondiElimina
  19. ecco, questa ricetta me la segno subitissimo! mi interessa davveroo moltissimo considerando che se non ho il pane fresco, la mattina mi mangio almeno 5 fette spalmate troppo generosamente con la nostra marmellata!!! grazie di cuore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elena sono davvero leggere e appena dolci, e con la macchina del pane vengono benissimo senza impegno alcuno!

      Elimina
  20. ma sai che e' da tanto tempo che vorrei farle?! le tue sono perfette!!! e con un po' di marmellata la colazione e' servita!!!
    un bacio

    RispondiElimina
  21. Questa è una ricetta che voglio fare da una vita...le fette biscottate casalinghe!!! Le tue sembrano davvero quelle comprate...sei stata bravissima!!!! Ho la macchna del pane devo provarle....poi ti dico!!!!

    Un abbraccio cara
    monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Falle perchè sono sane e buone e con la macchina del pane sono di una facilità estrema! Un abbraccio.

      Elimina
  22. Che buone!!!
    Ne ho unì'altra di ricetta, sai che ti dico mi segno pure questa perché sembrano buonissime oltre che bellissime!!
    Ci vediamo presto amica..inizio a preparare la borsa!!!
    Baci! Roberta <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Possiamo scambiarcela, ma prova anche questa! A domani!!!

      Elimina
  23. Mi pinteresto la ricetta per poterle rifare!!

    RispondiElimina
  24. Belleeee!! E chissà come sono buoeeeee!!!

    RispondiElimina
  25. Ma sono davvero bellissime!!! Complimenti

    RispondiElimina
  26. Ciao Candida, se più tardi passi da me c'è ad attenderti una nuova piccola sorpresa!!
    Un bacione e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
  27. sono bellissime!!!!!!!! perfette!!! voglio provare anch'io!!!! un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marina,provale e fammi sapere.

      Elimina
  28. Scusate per il ritardo nelle risposte e per l'assenza di qualche giorno anche dai vostri blog! Un grande abbraccio a tutte!

    RispondiElimina
  29. Ciao! Che bella ricetta!!! Provero' a farla usando il mio lievito madre! Grazie per l idea! Se ti va vieni a vedere qualche mia ricetta! pannocchietragliulivi.blogspot.it. A presto!!!!

    RispondiElimina
  30. al posto del malto cosa si può usare ?

    RispondiElimina
  31. al posto del malto cosa si può usare ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si può usare un cucchiaino di miele meglio se di acacia perchè ha un sapore meno intenso.

      Elimina