sabato 6 aprile 2013

Veneziane con lievito madre

Oggi finalmente splende il sole e l'aria è primaverile...durerà? Non lo so, ma dato che è sabato e non lavoro, ne approfitto  per andare a fare una passeggiata per Roma, in realtà devo anche fare la spesa ma questo tempo rende piacevole anche il giro al mercato!
La ricetta di oggi è del blog di  Alessia, io ho solo utilizzato esclusivamente il lievito madre, ne ho in abbondanza dopo i rinfreschi per dolci e co., ma anzichè fare delle brioches singole, ho fatto un dolce unico. Il procedimento è un pò lungo ma, dopo esservi cimentate nelle produzioni pasquali di colombe, sembrerà estremamente semplice! Il risultato è davvero piacevole, un dolce da colazione soffice e profumato e dal sapore veramente gradevole!
Ho copiato e incollato la ricetta di Alessia, che trovate qui, con le uniche modifiche apportate e con le dosi dimezzate. Ho usato uno stampo rettangolare da 24x11 cm e in più sono venute due brioches..

Ingredienti

250 g di farina W 360
100 g di lievito madre rinfrescato
135 g di uova intere
60   g di zucchero semolato
60   g di burro cremoso (a 16° C)
4     g di sale
1     g di buccia d'arancia grattugiata
1     g di buccia di limone grattugiata
1/4  di  bacca di vaniglia
q.b. panna per lucidare
q.b. zucchero semolato
Procedimento:
In planetaria con il gancio cominciare ad impastare la farina con  il lievito madre a pezzi e lo zucchero. Aggiungere le uova poco alla volta in modo da farle assorbire bene e lavorare a velocità media fino ad ottenere la formazione della maglia glutinica.
 Inserire il burro morbido mescolato al sale e agli aromi, aggiungendolo in 2 o 3 volte in modo da farlo assorbire bene e lavorando a velocità più sostenuta.
Alla fine l'impasto dovrà risultare liscio, lucido, elastico e non dovrà attaccarsi alle mani.
Inserire in un contenitore precedentemente unto con un filo di olio, ungere anche la superficie dell'impasto, coprire e lasciar lievitare in luogo tiepido per circa 2h, poi passare in frigorifero per tutta la notte (fino ad un massimo di 24-26h).
Al mattino successivo, togliere l'impasto dal frigo e lasciarlo a temperatura ambiente per almeno 30 minuti, rovesciare sul piano di lavoro, spezzare in pezzi da 50g e arrotondare in modo da ottenere delle palline e metterle nello stampo foderato con carta forno. Coprire con pellicola a contatto, lasciandola morbida e lasciar lievitare in luogo tiepido fino a farle più che raddoppiare.
Dopo la seconda lievitazione spennellare con la panna e cospargere con dello zucchero semolato.Cuocere in forno a 170° C per circa 30-35 minuti, fino a quando avrà un bel colore dorato, tenendo lo sportello del forno in fessura dopo i primi 10 minuti di cottura.



58 commenti:

  1. Eh si.. oggi a Roma splende un bel sole.. il cielo è azzurro.. ma non ingannarti.. è in arrivo brutto tempo di nuovo!!! Buonissime le tue veneziane :-) baci e buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Claudia, son tornate le nuvole!
      Un abcione.

      Elimina
  2. Che fantastica brioche, delicata e profumata. Mi fa venir voglia di una nuova colazione al posto del pranzo :) Un bacio, buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Federica, è prorio delicata è vero!
      Un bacione!

      Elimina
  3. Ma che meraviglia cara e' cosi' alta e sicuramente sofficissima. Complimenti ti e' riuscita benissimo.Baci e buon w.e.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Veronica, sì sono rimasta molto soddisfatta! Un abbraccio.

      Elimina
  4. Ha un aspetto fantastico! Brava!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Polpy, buon fine settimana!

      Elimina
  5. ehhhhh con la pasta madre è tutto un'altra cosa, vero Cadè???? Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Decisamente e poi, nel caso dovesse rimanere, si mantiene bella soffice!

      Elimina
  6. ha un aspetto che fa invidia al 99% dei panettieri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gunther, mi pice moltissimo panificare!

      Elimina
  7. non c'è niente da invidiare ai panettieri è proprio vero buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, non sai come mi fa piacere!
      Un abbraccio.

      Elimina
  8. Ti sono venute una meraviglia! bravissima
    un abbraccio a presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Stefania! Un bacione e buon w.e.

      Elimina
  9. Sono perfette davvero brava!!! alla grande!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ileana! Sono venute bene!

      Elimina
  10. Risposte
    1. Grazie Silvia, in effetti hanno un bell'aspetto!

      Elimina
  11. Sono venute benissimo potrei provare perchè ho il LM .Non ho mai fatto dolci con LM è la volta buona per cominciare anche se mi sembra complicato !Ciao e complimenti Lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bisogna un pò seguire la lievitazione perchè i tempi sono molto variabili, dipende anche da quanto il lievito è attivo...bisogna provare! Ciao e grazie!

      Elimina
  12. Anche qui oggi c'è una giornata bellissima...e mi sento davvero ritemprata..
    Queste veneziane sono meravigliose ! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie m4ry!Dopo la mattinata qui il sole va e viene, accontentiamoci!
      Un bacio!

      Elimina
  13. Ciao, è davvero bello questo post, ed anche il tuo blog!
    Ti seguo con piacere. Se ti va, passa a trovarmi :)
    Ti aspetto qui
    http://elefantest89.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Passo a trovarti anche se con gran ritardo!

      Elimina
  14. Ciao Cadè, complimenti sono fantastiche, con il lievito madre è tutta un'altra cosa, bravissima!!!
    Buona domenica, a presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con il lievito madre vengono più soffici e profumate! Baci

      Elimina
  15. Ciao Cadè,molto gentile a passare dal mio blog e ad esserti unita,ricambio con piacere e ti rubo una buonissima veneziana!
    Buona Domenica
    Z&C

    RispondiElimina
  16. Sono bellissime le tue veneziane!!
    Quanto darei per mangiarne una.
    Un caro saluto da Incoronata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Incoronata! Un abbraccio e a presto!

      Elimina
  17. Cadè sono bellissime.... anche io ho una montagna di replicanti in frigo... ne userò per fare le veneziane... Un bascione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì crescono a dismisura se non si sta attenti!

      Elimina
  18. mmmmmm ti è venuta benissimo Cadè! complimenti!!!! buona domenica cara, qui a Milano, sempre pioggia, su pioggia su pioggia!:-( non vedo l'ora di venire a Roma per trovare un po' di sole! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena, è vero che sono passati un pò di giorni ma qui finalmente c'è il sole!

      Elimina
  19. sono fantastiche, devo provarle quando avrò anch'io il mio lievito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se ti serve e posso dartelo lo faccio volentieri!

      Elimina
  20. mi ricordo le veneziane di Alessia e tu sei stata bravissima a fare questo dolce!!! io per ancora non mi cimento nella pasta madre visto che l'ultima volta trascurandola mi e' morta ma vi osservo con tanta ammirazione:)
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se dai un'occhiata puoi vedere come si pùò mantenere a lungo.

      Elimina
  21. ciao Cadè
    spettacolare giuro che te lo copio ^_^
    baci

    RispondiElimina
  22. sembrano davvero deliziose...bravissima!

    RispondiElimina
  23. Che buone!!!
    Ti sono venute benissimo....immagino il profumo che si sprigionava dal forno durante la cottura.... Anche qui eri pomeriggio sembrava arrivata la primavera ma oggi...è di nuovo inverno!!!!

    Un abbraccio
    monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, profumatissime! Qui ormai ci siamo...è primavera!

      Elimina
  24. I lievitati ...che invidia! Non riesco nemmeno a mantenere vivo il lievito madre...bellissime le tue veneziane!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  25. Ciao cara, che belle idea la brioche grande, la prossima volta ci provo anch'io!!!!
    Un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, forse si mantiene soffice più a lungo delle piccole!
      Baci!!!

      Elimina
  26. Complimenti Candida, sono favolose!!!
    Sei veramente veramente brava!!
    Un bacio grande e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmen, come sei gentile!!!

      Elimina
  27. Uno spettacolo ^_^ bellissime.
    A presto.
    Miky

    RispondiElimina
  28. wow, tasty cakes
    http://afinaskaterblogspotcom.blogspot.ru/

    RispondiElimina