domenica 19 maggio 2013

Semifreddo al limone



La bella stagione sembra finalmente arrivata, diciamolo piano... non si sa mai, e un dolce come il semifreddo è un'ottima alternativa al gelato. L'ingrediente base è la meringa italiana che rende questa preparazione spumosa, per l'aria incorporata, e ricca di zuccheri.  La cremosità del semifreddo dipende dal perfetto bilanciamento degli ingredienti, dalla lavorazione  e da un raffreddamento rapido.

Ingredienti:
per il semifreddo:
500 g panna semimontata
300 g meringa italiana
100 g succo di limone
per la meringa italiana:
70  g acqua
225 g zucchero
60   g destrosio (ho usato lo zucchero)
120   g albumi 
per il biscotto:
90  g uova
125 g zucchero
62,5g panna liquida
2,5  g buccia di limone grattugiata fine
0,5  g sale
2,5  g buccia di arancia grattugiata fine
125 g farina 00
5     g lievito chimico
62,5g olio di riso
per la gelee di lamponi:
250 g di lamponi (surgelati)
30  g di zucchero
4   g di colla di pesce

Procedimento
per il biscotto:
Mescolare uova e zucchero, unire in successione  buccia di limone, sale, buccia d'arancia e, a filo, la panna. Aggiungere infine la farina setacciata con il lievito e l'olio di riso a filo. Stendere su un teglia  30X40 e cuocere in forno ventilato a 190°C per circa 10 minuti. Quando è freddo tagliare della dimensione  leggermente più piccola  dello stampo  che contiene il semifreddo.
per la meringa italiana:
Cuocere sul fuoco a 121°C l'acqua con la prima parte di zucchero, quando arriva a 115°C iniziare a montare gli albumi con il restante zucchero.
Unire a filo lo zucchero cotto a 121°C e montare fino a raffreddamento.
E' opportuno utilizzarla subito per evitare che perda volume e struttura.
per il semifreddo:
Unire alla meringa il succo di limone e mescolare delicatamente. Alleggerire con la panna semimontata mescolando  sempre delicatamente e dal basso verso l'alto. Versare nello stampo coprire con il biscotto  e portare ad una temperatura di -18°C  (va conservato a questa temperatura).
per la gelee di lamponi:
Idratare la colla di pesce in acqua.  Mettere i lamponi in un pentolino, unire lo zucchero e, quando prende il bollore, spegnere e passare al setaccio. Prendere quattro cucchiai di salsa e, dopo averla scaldata, sciogliervi la gelatina. Unire poi al resto della salsa di lamponi .
finitura:
Mettere il semifreddo nel piatto e decorare con la gelatina e qualche lampone. Lasciarlo a temperatura ambiente per dieci minuti e poi servire.





24 commenti:

  1. Dire bello è davvero poco......e sarà anche buonissimo!

    RispondiElimina
  2. tesoro mio che spettacolo! I miei occhi non sanno dove guardare prima!! Me lo mangio proprio con gli occhi, altro non posso fare!! Un bacione buona domenica

    RispondiElimina
  3. Davvero buonissimo...il nome del tuo blog è azzeccato per ogni capolavoro che realizzi...
    Complimenti!

    Stefania

    RispondiElimina
  4. E' un vero spettacolo.. Io la meringa la utilizzo solo per i semifreddi! motlo goloso il tuo! smackk

    RispondiElimina
  5. Meraviglioso! Non ho capito il biscotto dov'e'...forse nel mezzo? Mi devo essere persa tra queste magnifiche foto, stai diventando proprio brava baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No il biscotto sta sotto. Nello stampo si mette il semifreddo e poi si posiziona sopra il biscotto, quando si rovescia sul piatto si trova sotto al semifreddo. Baci

      Elimina
  6. Ma che bellezza!! Devo dire che l'hai curato fino in fondo! Mi piace da pazzi la parte bianca e quella ricoperta!!Un bacione!

    RispondiElimina
  7. Ciao Candida qui ancora si fa vedere poco la ella stagione ma io ci spero...
    pero' un semifreddo va sempre ene e il tuo e' spettacolare:)
    ti saluto e ci risentiamo quando rientro, sono super emozionata!
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Ombretta, aspetto tue notizie! Ti mando un bacione!

      Elimina
  8. Qui più che la bella stagione pare tornato proprio l'autunno. Le previsioni per la prossima settimana sono "indecenti"! Ma un semifreddo così giuro che lo gradirei anche con 10 gradi sotto zero :D! Oltre che goloso, è bellissimo decorato così. Un abbraccio, buona domenica

    RispondiElimina
  9. fantastico!!!mi esalta sia nella presentazione che negli ingredienti sai?non parliamo del tempo oggi...un bacio grande !:)

    RispondiElimina
  10. Che spettacolo, Candida! :D Deve essere delizioso! E quel gattone? Che amoreeeee <3 Complimenti, un bacione e buon inizio settimana! :**

    RispondiElimina
  11. Una meraviglia questo dolce!Brava

    RispondiElimina
  12. Tesoro !!!! ma che meraviglia hai preparato ?? Questo dolce è supercoreografico ! E chissà che buono !!
    Ti abbraccio bella mora ;)

    RispondiElimina
  13. Ma è bellissimo così! Che brava che sei stata! Uff ma sabato non potevi portarmene un pochino???? ;-)
    Un bacione

    RispondiElimina
  14. Candida ma che bellezza di dolce... scenografico, bellissimo!!! Punto primo: devo comprarmi un termometro da cucina... altrimenti non vado da nessuna parte.... Poi: non ho capito il biscotto dove lo hai messo... perdonami.

    Dulcis in fundo: ma chi è che sta aspettando di mangiare una fettina di dolce sullo sfondo delle foto? Un bascione gioia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il biscotto sta sotto il semifreddo. Durante la preparazione va messo sopra il semifreddo contenuto nello stampo. Un bacio.

      Elimina
  15. Nooo Candida ma qui veramente ti sei superata...poi con tutti quei lamponi! Oddio lo voglio provare!!!!!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  16. Che buooonooo Candida un semifreddo delizioso ed estivo.Bravissima.

    RispondiElimina
  17. wow wow wow...nn ho parole...bellissimo!

    RispondiElimina
  18. ma che bello!! e sarà sicuramente molto buono. a presto nahomi

    RispondiElimina
  19. Che bello che è....un'onda di gelee ai lamponi che gira intorno ad un candido ;) semifreddo! Il biscotto è praticamente affogato nel semifreddo dal momento che è poco più piccolo?...deve essere delizioso

    RispondiElimina