sabato 25 maggio 2013

Petto di tacchino farcito

Alcune volte capita di andare a fare la spesa senza avere la lista completa delle cose da acquistare e vedere poi qualcosa che ci fa decidere...è quello che è successo prima di preparare questo piatto. Dal macellaio ho visto tagliare la fesa di tacchino e  mi è tornato in mente un piatto preparato in una delle tante trasmissioni televisive che si occupano di cucina. Ora, la carne di tacchino ha un basso contenuto di grassi ed è ricca di proteine oltre ad avere un contenuto in ferro che è comparabile a quello contenuto nella carne di bovino, se a questo aggiungiamo che è altamente digeribile, ha lo stesso valore nutrizionale delle carni rosse ed un costo non elevato possiamo tranquillamente portarla sulla nostra tavola. Ho abbinato i carciofi alla romana, utilizzando le mammole cioè il carciofo romanesco. Quando si acquista  deve essere sodo e non macchiato e quando si stringe tra le dita  deve opporre resistenza,  il gambo deve essere duro ed avere le foglie verdi; tutto questo garantirà la sua freschezza.
Ingredienti per 4 persone
1/2  petto di tacchino
1 cipolla
3 uova
erbe aromatiche (prezzemolo, timo, maggiorana, erba cipollina)
q.b. di sale e pepe
q.b. di olio extra vergine di oliva
1 bicchiere di vino secco

 4 carciofi
q.b. di sale, pepe, olio, aglio, prezzemolo
procedimento
per i carciofi
Tagliare una parte del gambo, lasciarne attaccato 4- 5 cm, eliminare la parte dura e spellare la rimanente. Pulire i carciofi eliminando le foglie esterne più dure, tagliare poi la parte superiore  e sbucciare il gambo rifilando la base.  Allargare le foglie con le mani , togliere la barbetta interna se ve ne fosse, e metterli in acqua acidulata con succo di limone, insieme ai gambi, per non farli annerire. Preparare un trito di prezzemolo e aglio e metterlo all'interno dei carciofi dopo averli leggermente salati. Sistemarli in un tegame a testa in giù salare, pepare e condire con un generoso giro di olio, aggiungere due-tre dita di acqua, coprire e cuocere a fiamma moderata. Saranno cotti quando risulteranno morbidi, provando a  pungerli con una  forchetta questa dovrà penetrare facilmente all'interno, ci vorrano circa 30 minuti. Ora alzare leggermente la fiamma e far rosolare appena le foglie più esterne.
per la fesa 
In una terrina sbattere le uova con le erbe aromatiche, salare e cuocere in una  padella larga, con olio caldo, una frittatina sottile.
Incidere la fesa di tacchino e aprirla per ottenere una fetta larga, salare , pepare e adagiarvi la frittata. Arrotolare il petto farcito, stringendolo bene, fermarlo con degli spiedini passanti posizionati a breve distanza gli uni dagli altri in modo che si possano tagliare delle fette larghe circa 3 cm che rimarrano chiuse, grazie all'inserimento dello spiedino in ognuna di esse.  In una padella far appassire la cipolla con qualche cucchiaio di olio, adagiarvi le fette ottenute e cuocerle da entrambe le parti per una quindicina di minuti , sfumare con il vino, far ritirare e servire accompagnando con il carciofo. ( si può cuocere anche il petto intero e tagliare a fette successivamente).


49 commenti:

  1. che ricetta deliziosa, mi piace tantissimo il ripieno e anche l' accompagnamento.Bravissima cara.

    RispondiElimina
  2. Candida complimenti! Sei riuscita a far diventare golosissima la carne di tacchino, che di suo non lo è tanto. E poi con le mammole mon amour!! Bella, anzi bellissima ricetta!!!
    p.s. è vero che a volte vai a fare la spesa alla "cieca" e poi ti viene voglia di preparare qualcosa visto chissà dove!!! Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I carciofi sono sempre un ottimo accampaganamento. Mi piace, ogni tanto, farmi condurre da quello che trovo al mercato!

      Elimina
  3. Sono un vero spettacolo!!! mai farciti con una frittatina.. Solo che io preferiso la carne di pollo! baci e buon w.e. .-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tacchino è un'alternativa valida! Baci

      Elimina
  4. Ciao Cadè, si presentano benissimo e sono mooooolto gustosi e invitanti!!! bella ricetta!!!
    Bacioni, buon fine settimana...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, in effett era buono!

      Elimina
  5. A prima vista sembrava un gelato! Guarda penso che ti sia venuto un piatto strepitoso, questo tacchino è veramente succulento! Hai fatto centro!!! un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, era morbido e saporito e poi il carciofo...che buono!

      Elimina
  6. Io la carne di tacchino faccio proprio fatica a mangiarla la preparo sempre macerata nel latte.Questa idea mi piace sembra molto umida e cucinata molto bene.Anche a me succede spesso di andare a fare la spesa senza sapere cosa comprare di solito e' la pescheria la mia fonte d'ispirazione baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' divertente lasciarsi ispirare e con il pesce spesso è necessario! Baci

      Elimina
  7. li ho adorati appena li ho visti sti rotolini!un piatto gustosissimo Cadè!dalle spese alla carlona nascono ricette incredibili! :) bacione a presto

    RispondiElimina
  8. Cadè, farsi ispirare è meglio! :-D
    che neraviglia qst rotolini!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena, qualche volta conviene!

      Elimina
  9. Candida carissima concordo su tutto! pensa che la carne di tacchino la consigliava il medico ad una mia amica anemica, sottolineando il fatto che fosse la carne più ricca di ferro in circolazione... in effetti oltre ad essere altamente proteica e ricca è anche molto buona... e io la consumo con piacere... mi piace da morire questa variante farcita con le mammole... bravissima:*
    un abbraccio:**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simona! La carne di tacchino ha ottime proprietà ma è un pò sottovalutata!

      Elimina
  10. bellissimo questo secondo, complimenti, nutriente ben presentato e ...anti crisi! un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  11. Ciao!! piacere di conoscerti, io non sono una mangiatrice di carne ma solo di pollo e tacchino (a volte maiale) quindi girovagando alla ricerca di un secondo diverso mi sono imbattuta nel tuo blog. Purtroppo sotto questa ricetta c'era il semifreddo, quello che sembra un'opera d'arte e alla fine mi son fermata là! complimenti! Ti seguo anche io, un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monique, benvenuta, è un piacere anche per me conoscerti!

      Elimina
  12. questo piatto va assolutamete replicato.
    brava.
    a presto nahomi

    RispondiElimina
  13. ...non sapevo tutte queste cose sul, tacchino: lo compro raramente perché mi sembra sempre un po' stopposo, ma credo di non averlo mai cucinato con amore...proverò la tua ricetta! P.S. la foto l'aspetto volentieri...sempre che sia venuta decente! un bacio cri

    RispondiElimina
  14. Con un piatto così, farei festa!! Meraviglioso, lo proverò in settimana!!
    Un abbraccio e buona domenica!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lory, se lo provi fammi sapere!

      Elimina
  15. Davvero uno splendido piatto!!!
    Complimenti Candida, deve essere appetitosissimo!!!
    Un bacione e buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmen, buon inizio di settimana!

      Elimina
  16. Io sono un afrana se vado a fare la spesa senza una lista torno a casa con l'impossibile!!! Questi rotolini sembrano davvero buonissimi....hai creato con poca spesa uno splendido piatto!!!

    Un abbraccio e buona domenica
    monica

    P.S.
    Ci sono riuscita con le fette biscottate...avendo utilizzato la farina integrale dovevo usare il programma per farina integrale e non per pane bianco :-P!!!! Sono venute ottime...grazie mille dell'idea!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Bisogna fare attenzione, senza lista, perchè c'è il rischio concreto di farsi condizionare dalla grande offerta di alimenti di ogni tipo!
      Sono contenta per le fette, sai che le ho rifatte proprio ieri con la farina integrale per vedere il risultato e fartelo sapere...ottime! Passo e ti racconto.

      Elimina
  17. Il nonno del mio ex fidanzato aveva dei tacchini e io mi ci ero affezionata! Sono degli animali molto delicati che si ammalano facilmente e sono pure molto tonti... in pratica mi facevano una gran pena... Da allora la carne di tacchino la mangio raramente ma sinceramente non conoscevo le sue proprietà nutritive che in questo momento unite alla digeribilità mi farebbero proprio bene!
    Tanti baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Dani, e ottimo ma è meglio se acquisti il biologico!Baci

      Elimina
  18. Che bontà!! Dev'essere delizioso.....da provare!!!

    RispondiElimina
  19. Considerando che il tacchino è una carne indicata nella dieta proverò sicuramente questa ricettina ;)
    Un bacio.
    Miky

    RispondiElimina
  20. Ciao Cadé, ti vengo a consegnare un premio: per ritirarlo dovrai passare su questa pagina http://lacuocherellona.blogspot.it/2013/05/very-inspring-blogger-award-e-una.html
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  21. Grazie Erica e benvenuta! Passo a vedere!

    RispondiElimina
  22. Ciao! piacere di conoscerti! ci siamo fermate sul tuo blog e abbiamo trovato delle ricettine davvero interessanti!!
    L'idea di questo tacchino è davvero originale ed anche buonissima!

    RispondiElimina
  23. Lo sai che non amo il tacchino? Ma si presenta così bello, glassato, mi ha fatto venire un'acquolina... Un bascio!

    RispondiElimina
  24. Adoro il tacchino!!! che buono ;)) un abbraccio!

    RispondiElimina
  25. Ottima idea! Devo mangiare spesso tacchino e pesce e sono sincera un pò mi sono stancata ma in questo modo mi risvegli la voglia! Lo proverò subito

    RispondiElimina
  26. E io mi ero persa sta meraviglia? Menomale che il blogroll ogni tanto funziona a dovere e mi sono rifatta gli occhi! Che bontà Candida! Un abbraccione!

    RispondiElimina
  27. L'ho fatto!!!! E' ottimo!!!!

    RispondiElimina
  28. Ciao Candida scusa se passo solo ora...
    hai fatto un piatto degno di ristorante!!!! il petto di tacchino e' saporito e poi sai io adoro i carciofi alla giudia!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  29. Ciao carissima (:
    Mi sono persa questa ricetta stra gustosa...davvero sfiziosa, mi piace tanto!!!
    Aspettiamo altre ricette stra golose (: un grande abbraccio cara!
    Incoronata.

    RispondiElimina
  30. Ehi Candida, tutto bene???
    Un bacione grande e a presto
    Carmen

    RispondiElimina