giovedì 10 gennaio 2013

Ravioli ripieni di giuncata con pomodorino infornato




Il ripieno di questa pasta nasce dal ricordo di una ricetta, letta tanto tempo fa, in cui si utilizzava  la giuncata nei ravioli  senza troppe aggiunte che ne nascondessero il gusto delicato. Avevo la giuncata freschissima, appena fatta con latte biologico di pecora (mi diverto a fare il formaggio in casa), amo fare la pasta perchè non riproporla? Il sapore è delicato e contrasta piacevolmente con il pomodoro.
La Giuncata,  non è altro che il latte coagulato, senza sale, che anticamente veniva  lasciato ad asciugare sui giunchi, o sulle felci: ed è da questa usanza che deriva il suo nome. Dal gusto dolce con una nota vagamente acidula e colore bianco va consumata freschissima.
In mancanza della giuncata si può utilizzare  un primo sale ...anche se il gusto un po' cambierà.

Ingredienti 

per la sfoglia:
125 g di farina 00
1 uovo intero
2 tuorli
per il ripieno:
250 g di giuncata
5 foglie di basilico
olio evo q.b.
sale q.b.
per la salsa al pomodorino infornato:
500 g di pomodorini ciliegino
1spicchio di aglio
5 foglie di basilico
olio evo
sale q.b.

procedimento:

ripieno: 
mescolare la giuncata, dopo averla fatta scolare, con il basilico spezzettato, condire con un filo d'olio e aggiustare di sale.
sfoglia:
impastare gli ingredienti fino ad ottenere una pasta liscia ed uniforme; formare una palla e lasciar riposare, coperta a campana, per almeno 30 minuti.
Stendere la pasta sulla spianatoia di legno con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia sottile ed uniforme.
Tagliare delle strisce di pasta della larghezza di 10 cm, disporvi sopra un cucchiaio piccolo di ripieno, ripiegare la pasta sul lato lungo, premere e ritagliare i ravioli con la rotella dentellata.


salsa al pomodorino infornato:
tagliare i pomodorini in quattro parti, metterli in una teglia da forno, unire lo spicchio d'aglio e condire con il basilico spezzettato, l'olio e il sale. Infornare a 160° per 45'

Cuocere i ravioli in acqua salata e scolarli non appena vengono a galla.
Mettere nel piatto la salsa, adagiarvi i ravioli,  unire del basilico spezzettato e un filo d'olio
 


5 commenti:

  1. Che bel piatto! E poi tutto home made: proprio come piace a me :) complimenti davvero!
    Grazie per essere passata a trovarmi e a presto! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì,anche a me piace tutto home made!
      Grazie,tornerò presto

      Elimina
  2. E' quasi ora di pranzo e mi hai fatto venire l'acquolina in bocca!!! Con la giuncata freschissima devono essere squisiti i ravioli, bravissima!!!
    Un bacione e buon fine settimana.

    RispondiElimina
  3. Ti avrei invitata a pranzo molto volentieri!
    Buon fine settimana anche a te. Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...e io sarei venuta moltoooo volentieri!!!!!

      Elimina